×

Warning

Failed deleting 134-twitter.json

PASTANELLA Cesare

  • Biografia: Percussionista specializzato in cultura e tradizioni musicali afro-cubane, afro-brasiliane, dell’Africa occidentale e arabe. Il suo stile e la sua ricerca mirano a fondere le antiche tradizioni musicali di queste culture, con le sonorità e le pulsazioni ritmiche della musica contemporanea europea e afro-americana. Il progetto a suo nome, “Cesare Pastanella Afrodiaspora”, ripercorre le tracce della musica africana dal suo continente di origine verso l'America. Fa inoltre parte del duo con il percussionista Pippo D’Ambrosio, del Mirko Signorile Quartet e del duo con il chitarrista Aldo De Palma. I suoi set di percussioni comprendono strumenti provenienti da Africa, Sudamerica, Caraibi, Mediterraneo e Medioriente, facendo uso a volte di suoni elettronici e campionati. Inizia a suonare e studiare batteria con Paolo Lorusso, Maurizio Dei Lazzaretti e Pietro Iodice, interessandosi in seguito alle percussioni etniche. Ha studiato percussioni presso il conservatorio di Bari e ritmi arabi del Nord-Africa con il maestro algerino Moussa Belkacemi. Scopre e approfondisce la cultura afrocubana con Giovanni Imparato, Tony Urdaneta e Michel Aldama del Conjunto Folklorico Nacional de Cuba, Amadito Dedeu del Grupo Clave y Guaguancò, Irian Lopez Rodriguez e Manley “Piri” Lopez (Los Chinitos), John Amira e Reynaldo Hernandez Ramirez studiando a Roma, La Habana e New York. Ha frequentato stages di canto afrocubano con Gregorio “El Goyo” Hernandez e di percussioni brasiliane con Gilson Silveira, Kal Dos Santos e Mestre King. In Burkina Faso (Africa occidentale) ha studiato la tradizione ritmica Mandinga del tamburo parlante tamà con Baba Kouyaté e del balafon con Adama Djabaté. Ha collaborato con Paolo Fresu Sextet, Gianluigi Trovesi, Bobby McFerrin, Bruno Tommaso, Antonello Salis, Maria Pia De Vito, Joy Garrison, Faraualla, Tavernanova, Serena Brancale, Luis “Aspirina” Chacòn, Francisco Ulloa Pachito, Miguel Enriquez, Toups Bebey & Le Spirit Pan-African Brass Company, Gabin Dabiré, Farafina, Pierre Favre, Javier Girotto, Roberto Ottaviano, Nicola Conte, Tony Esposito, Radiodervish, Fabrizio Bosso, Atse Tewodros Project, Giovanni Imparato, Mario Rosini, con cui ha partecipato a numerosi festival in Italia e all’estero. In campo teatrale collabora con il Teatro Kismet OperA di Bari, per il quale ha sonorizzato gli spettacoli “Gilgamesh” di Teresa Ludovico, “Il Viaggio di Arjun” e “Badù Re, anzi Leone” di Lucia Zotti. Ha partecipato come relatore ai corsi ECM dal titolo “Suoni dell’anima - Percorso sul benessere relazionale e organizzativo: dai modelli antropologici tribali ai nuovi modelli organizzativi”, organizzati dall’Azienda Sanitaria Locale di Barletta-Andria-Trani, trattando l’argomento “Embriologia delle vibrazioni” e a lezioni universitarie rivolte agli studenti della Facoltà di Pedagogia Interculturale dell’Università Aldo Moro di Bari, dal titolo “In Movimento. Suoni e ritmi tra Africa e America”. Oltre all'attività concertisitca e discografica, collabora come percussionista a corsi e stage di danza caraibica e araba, svolge attività didattica insegnando batteria, percussioni afrocubane, brasiliane, arabe e conducendo il laboratorio collettivo “Le Percussioni Afroamericane”, il cui obiettivo è la musica d'insieme eseguita in modo pratico e diretto da persone di qualsiasi età, che si avvicinano per la prima volta al ritmo.
  • Discografia: Bruno Tommaso, Vittorino Curci e Orchestra Utopia “Nux Erat” (Cmc 1993) - Taverna Nova “Taverna Nova” (Cni 1994) - Orchestra e Coro Civico di Corato “Canto di Natale nel mondo” (Edizioni Paoline 1994) - Tempo 5 “The way I had” (Right tempo 1995) – Tavernanova “Canti Sudati” (il Manifesto 1995) - Orchestra Utopia e Paolo Fresu Sextet “6x30” (Onyx 1996) – Tavernanova “Matengue” (Cni-Bmg 1996) - Paolo Achenza Trio “Ombre” (Schema 1997) - Intensive Jazz Sextet “Today’s Sound” (Schema 1997) – Edmondo “Dominio elementare” (Schema 1997) – Finisterræ “Finisterræ” (Equipe 1998) Radiodervish “Lingua contro Lingua” (Dischi del Mulo-Polygram 1998) - Funambolici Vargas “Festival Nazionale Cant’autori” (Arci 1998) - Funambolici Vargas “Canzoniere copernicano” (Dfv-Emi 2000) - Davide Penta (featuring Javier Girotto) “Venus Mandala” (III Millennio 2002) – Faraualla “Sind'” (Amiata Records 2003) - Mario Rosini “Cercando te” (Caffè Concerto Italia 2005) - Miguel Enriquez “Loco Loco” (Orula Records 2005) - Guido Di Leone Quintet - Jazz‘n Mambo “Flamingo” (Philology 2005) - Miguel Enriquez “Grandes Exitos” (Orula Records 2006) - Berardi Jazz Connection “Do it!” (Antibemusic 2007) - Fabularasa (featuring Paul McCandless) - En plein air” (Radar/Egea 2007) - Leopoldo Sebastiani “Night” (Dodicilune 2007) - Michele Giuliani Trio (featuring Gabin Dabiré) “Essence” (Zeitgeist Records 2007) – Faraualla “I concerti del Quirinale di Radio3” (Rai Trade 2007) – Faraualla “Sospiro” (Felmay 2008) - Mirko Signorile “Clessidra” (Emarcy/Universal 2009) - Luisiana Lorusso “Upwards” (Cinik Records 2009) - Giacomo Desiante “Sur le manége” (Rai Trade 2009) - Gabin Dabiré “AnniVersery 1955” (FelicitàInAzione 2010) - Michele Giuliani & Reunion Platz (featuring Gabin Dabiré) “Roots“ (Zeitgeist Records 2010) - Cristina Palmiotta “Nubigena” (Nubigena 2010) - Berardi Jazz Connection “Anyway” (Antibemusic 2010) - Lucia Zotti, Monica Contini, Cesare Pastanella “Il viaggio di Arjun” (Le Storie del Griot 2011) - Paolo P & Acoustic Group (featuring Marco Tamburini) “Due punti nel blu” (Dodicilune 2012) - Giuseppe Delre “Gateway to life” (Abeat 2012) - Mirko Signorile “Magnolia” (Auand Records 2012) – Tavernanova “Il sorpasso” (Digressione music 2012) – Faraualla “Ogni male fore” (Digressione music 2013) - Atse Tewodros Project “Atse Tewodros” (Produzioni dal basso 2013) - Cesare Pastanella e Nicola Masciullo “Badù Re, anzi Leone “ (Le Storie del Griot 2014) - Orchestrina Dotti “Ecco a voi l’Orchestrina Dotti!” (Villa dei Suoni 2014) - Serena Brancale “Galleggiare” (Family-Warner Music 2015) - Michele Perruggini “Attraverso la nebbia” (Abeat Records 2015) - Vito Ottolino “Distanze” (Digressione Music 2015) - Mirko Signorile Quartet “Open your sky” (Parco della Musica Records 2016)

facebook

Contatti

 

Il Pentagramma
Via Giannone 16/B, 70126 - Bari

080.5022002 - 375.5085604

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

P.Iva 07707800723